PCB Design for Manufacturing (DFM) e New Product Introduction (NPI)

Transizione fluida dalla progettazione PCB alla produzione, al montaggio e al collaudo

Nell’ambito del flusso di progettazione di Xpediton™ Enterprise, i prodotti Valor NPI associano capacità di Design for Manufacturing (DFM) e di New Product Introduction (NPI) per assicurare una transizione fluida tra la progettazione del PCB alle attività di fabbricazione, assemblaggio e test, a partire da qualsiasi ambiente di PCB Design.


Manufacturing NPI

Valor NPI assicura una transizione fluida dalla progettazione PCB alla produzione, al montaggio e al collaudo.
La piattaforma Valor NPI fornisce una completa analisi per la design for manufacturing (DFM), applicabile in parallelo al vostro flusso di progettazione, per il massimo vantaggio, o al termine della progettazione stessa.

I progettisti di PCB avranno un grosso contributo introducendo questa analisi durante il processo di progettazione. Le quasi 700 regole di DFM presenti permetteranno infatti di minimizzare i ritorni dalla produzione risolvendoli in anticipo.

Gli ingegneri di produzione NPI utilizzeranno le analisi fatte con Valor NPI per provare che il processo di produzione sia adatto ai nuovi prodotti dando immediati feedback al team di progettazione affinché apportino le correzioni e i miglioramenti con largo anticipo.

Il formato dei dati utilizzato per ottimizzare lo scambio di informazioni tra progettazione, fabbricazione, assemblaggio e collaudo è ODB ++.

Fabrication Preparation

Xpedition™ xPCB FabLink è l’ambiente che consente ai progettisti di creare la documentazione e i formati di uscita necessari per la produzione. Nato dalla evoluzione di FabLink XE permette la propagazione delle modifiche apportate al progetto nei disegni utilizzati in produzione attraverso una stretta integrazione con il database di configurazione Xpedition.

I team di produzione, assemblaggio e collaudo potranno procedere nel loro lavoro in parallelo a quello della progettazione senza aspettare il completamento del layout finale.

Per approfondire:

L’introduzione di nuovi prodotti (NPI) secondo i principi di produzione snella (“Lean”)

Un processo di introduzione di nuovi prodotti (NPI) secondo i principi di produzione snella (“Lean”) si può ottenere adottando un unico formato di file per il trasporto di dati coerenti, dalla progettazione alla produzione. Integrando la convalida DFM negli strumenti di progettazione, si velocizza tutto il processo e possono essere già testati eventuali cambi di fornitore sin dalla fase di progettazione: l’adozione di un formato di scambio di dati com ODB++, inoltre, garantisce una rappresentazione coerente dei dati lungo tutto il processo.

(clicca sull’immagine per ingrandirla)

Chiedi informazioni:

Paolo SubioliPCB Design for Manufacturing (DFM) e New Product Introduction (NPI)