Cadlog Blog

News e aggiornamenti per l'industria elettronica e l'ingegneria

bluetooth 5.1

Il Bluetooth 5.1 individua gli oggetti a distanza con la precisione del centimetro

di Paolo Subioli on 29 Gennaio 2019

L’arrivo dello standard Bluetooth 5.1 è stato appena annunciato dal Bluetooth Special Interest Group (SIG). Si tratta di un aggiornamento che è in grado di individuare la direzione di un dispositivo con la precisione del centimetro. Si apre così la strada a un nuovo, importantissimo filone di sviluppo tecnologico, che vedrà la realizzazione di una gamma potenzialmente infinita di nuovi servizi di prossimità, negli spazi chiusi e non solo.

Soluzioni di prossimità e sistemi di posizionamento nel Bluetooth 5.1

I servizi di localizzazione Bluetooth sono di due tipi: soluzioni di prossimità e sistemi di posizionamento. Attualmente le soluzioni di prossimità consentono di determinare quando due dispositivi sono vicini e più o meno anche a quale distanza. Esse vengono utilizzate in applicazioni come la gestione degli asset, ad esempio nei magazzini, o i sensori beacon per le campagne marketing di prossimità. Con la nuova funzionalità, sarà possibile capire anche da quale direzione arriva un determinato dispositivo o, al contrario, in che direzione sta un dispositivo o un oggetto che stiamo cercando.

I sistemi di posizionamento si suddividono a loro volta in real-time locating systems (RTLS), cioè sistemi di localizzazione in tempo reale e indoor positioning systems (IPS), ovvero sistemi di posizionamento negli spazi chiusi. Il livello di precisione fino ad oggi è stato dell’ordine del metro. Col Bluetooth 5.1 si passa al centimetro.

bluetooth location services

Come avviene spesso nel campo dell’innovazione tecnologica, si ritiene che questa nuova invenzione porti slancio al mercato, grazie all’introduzione di un gran numero di nuovi prodotti. Secondo Mark Powell, Executive Director di Bluetooth SIG, “I servizi di localizzazione sono una delle aree di soluzioni a più rapida crescita per la tecnologia Bluetooth e si prevede di raggiungere oltre 400 milioni di prodotti all’anno entro il 2022”.

Angolo di arrivo (AoA) e angolo di partenza (AoD) nel Bluetooth 5.1

Con il Bluetooth 5.1 è possibile misurare, in orizzontale, l’angolo di arrivo (AoA) e l’angolo di partenza (AoD) di un dispositivo in movimento, mentre la misurazione in verticale è quella dell’altitudine (elevation). La precisione è di 5°. Le misure dell’angolo di arrivo e dell’angolo di partenza si basano su due tecniche diverse. Entrambe richiedono che uno dei due dispositivi disponga di antenne a schiera (array). L’array deve essere presente nel dispositivo ricevente quando va misurato l’angolo di arrivo (AoA), mentre deve essere presente nel dispositivo trasmittente quando va misurato l’angolo di partenza (AoD).

Bluetooth 5.1 Angle of Arrival (AoA) and Angle of Departure (AoD)

Angle of Arrival (AoA) e Angle of Departure (AoD)

La Bluetooth Core Specification v5.1 dà al controller Bluetooth Low Energy (LE) nel dispositivo ricevente la capacità di generare dati che possono essere utilizzati per calcolare l’angolo di provenienza del dispositivo trasmittente.

Bluetooth 5.1 “fondamentale in un mondo sempre più affollato”

Il Bluetooth 5.1 potrà rivelarsi utile in numerosi campi, compresi quelli di appannaggio dei governi locali, ad esempio nella gestione intelligente del traffico. Secondo Stuart Carlaw, di Abi Research, una tecnologia del genere può svolgere un ruolo fondamentale addirittura nella “nostra evoluzione come umani in un mondo sempre più affollato”.

La caratteristica dell’individuazione della direzione è inclusa nella versione 5.1 della Bluetooth Core Specification, che è disponibile dal 28 gennaio per gli sviluppatori in questa pagina. Un PDF che sintetizza le caratteristiche della Bluetooth Core Specification è scaricabile da questo link.

Bluetooth, tecnologia chiave per la Internet of Things (IoT)

Il Bluetooth 5.1 si colloca nel solco del grande sviluppo della Internet of Things (IoT), che presenta aspetti specifici nella progettazione del PCB. Assieme a Mentor Siemens abbiamo pubblicato un ebook per i progettisti, intitolato “Le 7 cose che devi sapere prima di iniziare il tuo progetto di PCB per l’IoT“, che qui è possibile scaricare gratuitamente nella versione italiana.

Scarica ora l’ebook gratuito in italiano!

ebook gratuito da scaricare su progettazione iot

L’ebook gratuito in italiano di Mentor Siemens e Cadlog che esamina i principali aspetti specifici che il progettista di PCB deve tenere in considerazione prima di cimentarsi nel progetto di una scheda per un dispositivo IoT.

Paolo SubioliIl Bluetooth 5.1 individua gli oggetti a distanza con la precisione del centimetro