Cadlog Blog

News e aggiornamenti per l'industria elettronica e l'ingegneria

oml - open manufacturing language

Industria 4.0, alla scoperta dell’OML (Open Manufacturing Language)

L’OML (Open Manufacturing Language) è un linguaggio standard per l’interscambio dei dati all’interno delle fabbriche d’assemblaggio dei PCB, che consente di portare nella produzione i vantaggi della Internet of Manufacturing, dell’Industria 4.0 e della Smart Factory. Si tratta dunque di un fattore molto importante di innovazione e competitività per le imprese che fanno assemblaggio di schede elettroniche.

Cos’è l’OML

L’OML è uno standard aperto della Internet of Manufacturing (IoM) e della Industrial Internet of Things (IIoT), che definisce le modalità di interconnessione dei processi produttivi per l’assemblaggio dei PCB, interessando tutti gli elementi del sistema: le macchine SMT, l’ispezione automatica, il test, la riparazione, il re-work.

L’OML viene utilizzato per le soluzioni riguardanti la gestione del magazzino, l’ingegneria, il controllo di qualità, la business intelligence e la gestione dei sistemi informatici dell’azienda. Le specifiche e le modalità di applicazione del linguaggio OML sono disponibili gratuitamente sul sito omlcommunity.com.

Perché l’OML

L’OML risponde alla necessità dell’industria di disporre di un nuovo standard per sostituire i protocolli proprietari e legacy e di sostenere iniziative come l’Industria 4.0 e la Smart Factory all’interno degli stabilimenti di produzione.

Perché adottare l’Open Manufacturing Language

L’OML è basato su un’esperienza pluriennale nella comunicazione all’interno delle fabbriche di assemblaggio, dove lo scambio di informazioni in tempo reale tra processi produttivi è cruciale per la pianificazione della produzione, la gestione “snella” dei materiali, la gestione della qualità e la piena tracciabilità dei materiali e della produzione. Qualunque creatore o utilizzatore di dati OML ha bisogno di una sola interfaccia, riducendo in tal modo significativamente il costo di sviluppo e i tempi di consegna per i progetti di informatizzazione dell’assemblaggio del PCB. Ciò consente di rimuovere le barriere d’ingresso per molte aziende.

Come l’OML si inserisce in una fabbrica moderna

  • Semplifica l’integrazione dei sistemi IT con i macchinari e i processi della fabbrica, consentendo l’utilizzo di una ricca varietà di dati affidabili in tempo reale.
  • Permette il controllo in tempo reale delle attrezzature e delle linee di produzione.
  • Abilita al trasferimento ad alte prestazioni dei dati di produzione, dallo stabilimento a qualsiasi utenza OML connessa in rete, come siti o magazzini dell’azienda o lo storage online.
  • Definisce un linguaggio e una terminologia comuni tra i team, le aziende, i fornitori, ecc., facilitando tutte le operazioni.
  • Integra le applicazioni o le attrezzature all’interno di sistemi esistenti basati sull’OML, con bassi rischi di interruzione della produzione.
  • Fornisce uno standard flessibile per soluzioni che devono utilizzare formati dati proprietari in-house o dati sensibili.

I vantaggi del linguaggio OML nella fabbrica SMT

I vantaggi del linguaggio OML nella fabbrica SMT

Scarica la brochure in italiano sul linguaggio OML, con esempi di soluzioni realizzate:

Brochure in italiano su OML (Open Manufacturing Language)
CadlogIndustria 4.0, alla scoperta dell’OML (Open Manufacturing Language)

Articoli correlati

Vi consigliamo la lettura dei seguenti articoli