Cadlog Blog

News e aggiornamenti per l'industria elettronica e l'ingegneria

mecspe 2016

MECSPE 2016: le 3 innovazioni più importanti nell’industria elettronica

di Paolo Subioli on 2 marzo 2016

Ci sono grandi aspettative quest’anno per MECPSE, la fiera di riferimento per l’industria manifatturiera italiana, che si propone quale punto d’incontro tra tecnologie per produrre e filiere industriali, nei diversi ambiti. Nel settore elettronico c’è molto fermento, perché le tecnologie emergenti stanno portando cambiamenti molto importanti, che marcano in molti casi un confine netto tra chi è in grado di competere nell’arena globale e chi no.

Noi di Cadlog abbiamo individuato i tre ambiti più significativi, rispetto ai quali invitiamo tutti i nostri interlocutori per un approfondimento e un confronto.

Fabbrica Digitale

La fabbrica digitale è uno dei settori oggi più entusiasmanti, per quanto riguarda l’innovazione. Utilizzando le macchine già esistenti, alcuni software consentono di ottimizzarne la gestione in modo da ridurre al minimo gli errori, evitare gli sprechi, accorciare i tempi di completamento dall’introduzione di un nuovo prodotto alla consegna.

Il migliore insieme di questi software è costituito da Valor MSS, la suite di strumenti che consente di controllare ed ottimizzare tutti i processi relativi all’assemblaggio di schede elettroniche (PCBA), dall’incoming fino al box-build (e oltre).

Workshop: Valor MSS: Una soluzione completa per gestire tutti i processi della fabbrica elettronica 4.0

MECSPE, 17 marzo, ore 11-11.30 – Prenotati ora

Prototipazione virtuale

La realizzazione di prototipi virtuali consente di analizzare sia gli aspetti più puramente elettronici, sia quelli meccanici del prodotto, evitando i molti re-spin che possono essere tipici di una lavorazione con prototipi fisici.

Gli ambiti possibili di analisi sono molteplici:

  • Integrità del segnale (High Speed e DDR)
  • Design Rule Checking (SI, EMI)
  • Analisi delle interferenze meccaniche
  • Analisi termica e strutturale del PCB e dell’assieme
  • Interazioni tra parti meccaniche ed elettroniche

Workshop: Elettronica e Meccanica si incontrano: la prototipazione virtuale

MECSPE, 18 marzo, ore 14-14.30 – Prenotati ora

Interfacce grafiche per i sistemi embedded

Nell’ambito delle GUI, o interfacce grafiche, o HMI, è in atto una vera e propria rivoluzione, trainata dalla diffusione degli smartphone. Non solo nel mercato consumer, ma anche a livello industriale, gli utenti preferiscono interfacciarsi alle macchine attraverso un touch screen.

Un tool come Altia consente di realizzare in modo molto rapito le GUI per i sistemi embedded, utilizzando il target hardware più economico, e garantendo al contempo un altro grado di affidabilità, compatibile persino con applicazioni critiche come quelle del settore automotive o elettromedicale.

Nel nostro stand L04, al padiglione 5 del MECSPE, potrete provare di persona come Altia consente di passare direttamente dalla creazione del designer in Photoshop al codice CC sul target prescelto, grazie alla consulenza del nostro esperto, l’ing. Daniele Bruno.

Mappa del MECSPE 2016:

(clicca per ingrandire)

Accreditamento:

L’ingresso al MECSPE è gratuito. Consigliamo di effettuare la registrazione online per evitare file.

biglietti mecspeClicca qui per registrarti

Come arrivare:

Chiedi informazioni:

CAPTCHA image

* Campo richiesto

Paolo SubioliMECSPE 2016: le 3 innovazioni più importanti nell’industria elettronica

Articoli correlati

Vi consigliamo la lettura dei seguenti articoli